BARACCHINO CALZATURE

La nostra storia ha inizio dopo la prima guerra mondiale, ed figlia di quella grande voglia di rinnovamento e ricostruzione, che ha in sé Luigi Baracchino.

Egli infatti apre così una piccola bottega di quartiere e più precisamente in quello di ovo sodo, portato oggi alla ribalta dal livornese Virzì.

Nonostante la crisi del 29 ed un'altra guerra, l'attività crebbe, passando di genitori in figli.

Per questo è in memoria dei nostri antenati che portiamo, nella ragione sociale, ancora il nome di Ines, moglie di Luigi.

La nostra esperienza si tramanda da più di 3 generazioni e guarda verso il futuro, cercando di non perdere le nostre tradizioni fatte di serietà, ponendo molta attenzione a coniugare l'aspetto estetico moderno alla qualità propria dei tempi passati, oggi sempre più lontani.

Leader nel mondo delle calzature, Baracchino è da sempre la risposta per ogni esigenza.